Villaggio Baia Calavà

Galleria Foto

Villaggio Baia Calavà

Lasciati conquistare dal tripudio di colori, profumi e sapori della splendida Costa Saracena, nella parte superiore della Sicilia

Informazioni

Località 

la Costa Saracena: regno di antiche tonnare e misteriose leggende, arte millenaria e scorci di natura selvaggia incastonati in una pittoresca cornice di verdi fichi d’india. Immergiti nelle acque del mar Tirreno dal caratteristico color blu cobalto e dai tersi fondali, sotto lo sguardo complice delle isole Eolie che superbe e spettacolari si stagliano all’orizzonte. La fragranza di limoni e gelsomini, il richiamo irresistibile di granite e arancini (o arancine che dir si voglia!): tutto parla di Sicilia! Lasciati conquistare dal tripudio di colori, profumi e sapori della Trinacria!

La struttura e servizi

La struttura offre numerosi punti di svago e divertimento per tutte le età. L’anfiteatro dove vengono svolte diverse attività diurne oltre ai divertenti spettacoli serali, le strutture sportive, quali campi da tennis, calcetto, campo polifunzionale basket/pallavolo e bocce. Le due Piscine arricchiscono il ventaglio di servizi offerti alla clientela. Due i bar presenti: il primo è situato nella zona antistante la piscina adulti ed il secondo a ridosso della spiaggia. Gustosi prodotti artigianali quali granite, gelati, cannoli e su ordinazione anche piccola pasticceria e torte, preparati da maestri pasticceri siciliani sono presenti per addolcire i vostri palati. Il ristorante con cucina particolarmente curata, offre la prima colazione a buffet, il pranzo e la cena serviti al tavolo. Pur non potendo in nessun caso offrire menu personalizzati e preparati ad hoc per singoli ospiti. Troverete anche un Market con giornali e tabacchi, una boutique. Il mare dista da 50 a 200 mt dalla struttura e sono previste navette gratuite. A disposizione dei nostri ospiti: Reception 24 ore con servizio di cassette di sicurezza; sala ristorante sul mare; 2 bar, 2 ascensori che collegano le camere più panoramiche con la zona centrale del Villaggio; sala TV multifunzionale; animazione diurna e serale; mini club; anfiteatro; spiaggia con lettini e ombrelloni; solarium; ampie terrazze; piscina; campi sportivi da tennis, calcetto, pallavolo, basket; ping pong, bocce, gazebo per tornei di carte e giochi vari.

Età consigliata

07/15 anni.

Posti disponibili 

massimo 48 unità

La quota comprende -Sistemazione con trattamento di pensione completa; Spuntino pomeridiano; attività sportive; Attività ludiche; Insegnanti e Group Leader sempre presente h/24; Assistenza medica e infermieristica su chiamata h/24; guide; Partecipazione alle attività in programma, attestato frequenza attività culturali e di lingua; animazione ed intrattenimento; servizio lavanderia; escursioni come da programma; Polizza assicurativa RC ed infortunio;

La quota NON comprende -

Contributo Viaggio A/R, assicurazione annullamento viaggio e tutto quanto non riportato nella quota comprende.

Costo del Soggiorno 1 Settimana

€. 550,00

Costo del Soggiorno 2 Settimane

€. 1050,00


Escursioni

Programma:

All’interno del “Campo Scuola Estivo” saranno organizzate attività finalizzate all’integrazione, al divertimento e all’acquisizione di nuove competenze specifiche. Le descrizioni dei laboratori sono riportate nelle informazioni generali

  1. Laboratorio “Ambientale”;
  2. L’Orienteering;
  3. Lingua straniera: inglese;
  4. Laboratorio “Art Club” Ballo e Canto;
  5. Laboratorio di primo soccorso;
  6. Laboratorio di giornalismo;
  7. Attività Disegno “Manga”;
  8. Attività sportive: saranno effettuate principalmente allo scopo di garantire lo sviluppo delle capacità sportive quali: nuoto, aquagym, calcio a 5, Tennis, Pallavolo, Basket, Fitness.Le attività sportive che si svolgeranno sempre sotto la guida degli istruttori, per ogni attività.
  9. Attività serali: giochi di gruppo, musica e ballo, l’intrattenimento e spettacoli serali organizzate dall’animazione del villaggio.

Gite ed escursioni:

Per il Baia Calavà, prevediamo nr 1 escursione settimanale, organizzate alla scoperta del territorio.

Escursione di mezza giornata Tindari

tra mito, mare, archeologia e antiche leggende. Situata su un promontorio dei monti Nebrodi nella Sicilia settentrionale, si affaccia sul golfo di Patti e gode di un panorama mozzafiato. Un luogo talmente bello da avere inspirato Andrea Camilleri per un episodio del Commissario Montalbano. Ha un passato glorioso: fondata da Dionisio di Siracusa prese il nome da Tyndaris, in onore del mitico re di Sparta. Da non perdere il santuario di Tindari, posizionato in luogo altamente suggestivo, al culmine di un promontorio a strapiombo. Anticamente vi sorgeva l’acropoli della città. Oggi, il simbolo del santuario è la Madonna Nera, tutta in legno di cedro. L’area archeologica di Tindari racchiude i resti dell’antica città costruita in pietra arenaria: mosaici, sculture, oltre a oggetti e ceramiche conservati in parte presso il museo locale e in parte al museo di Palermo. Bellissimo il teatro greco di Tindari, di sicuro il monumento antico simbolo della città. Risale al IV secolo avanti Cristo e fu costruito dai greci anche se più avanti nei secoli i romani rimaneggiarono la struttura per trasformarla in anfiteatro per i giochi dei gladiatori. Dagli anni Cinquanta del Novecento si svolge un festival artistico, dal 2001 è il Festival dei due mari. La basilica di Tindari è una struttura a due piani dotata di passaggio voltato a botte. Anche la natura è capace di regalare emozioni a Tindari. Sotto il promontorio c’è una lingua di sabbia che racchiude diversi specchi d’acqua. L’assetto della sabbia muta a seconda dell’azione delle mareggiate e altera in continuazione l’aspetto della spiaggia, nota come spiaggia di Marinello, sulla quale circolano da secoli, antiche leggende. Nella spiaggia c’è anche una grotta che, sempre secondo un’antica leggenda, è popolata da una maga che adescava i marinai con il proprio canto per poi mangiarseli. I fori alle pareti, sono gli affondi delle dita della maga, infuriata quando i marinai riuscivano a fuggire.


Date di partenza

Turni settimanale

i campi scuola estivi, sono settimanali e verranno indicati in ogni struttura. Gli stessi possono essere prolungati a richiesta delle famiglie per un massimo di due settimane nella fattispecie il campo scuola di marina di Ragusa rispetterà la seguente turnazione:

1° Turno 27/06 - 04/07;

2° Turno 04/07 - 11/07;

3° Turno 11/07 - 18/07;

4° Turno 18/07 - 25/07;

5° Turno 25/07 - 01/08;

6° Turno 01/08 - 08/08;

7° Turno 22/08 - 29/08;

8° Turno 29/08 – 04/09.

Login