Gita Scolastica Friuli - Slovenia

I luoghi della Memoria

Galleria Foto

Friuli - Slovenia: i luoghi della memoria

Un viaggio d'istruzione per non dimenticare la Prima Guerra Mondiale attraverso i territori che furono teatro delle più grandi battaglie dell'Esercito Italiano

Programma

1° GIORNO AIELLO
Arrivo e visita di Aiello, un piccolo borgo situato nella bassa pianura friulana, in provincia di Udine, conosciuto come il paese delle meridiane. Il paese è suddiviso idealmente in sei zone, le quali racchiudono diverse meridiane. La zona 1, comprendente piazza donatori di sangue e dintorni, racchiude 11 meridiane tra cui la meridiana d'altezza, la meridiana equatoriale e la meridiana a mosaico. Nella zona 2, comprendente piazza della Chiesa, Convento e dintorni, potrai vedere altre 14 meridiane; nella zona 3, museo, ville storiche e dintorni, 21 meridiane; nella zona 4, castello, scuola e dintorni, nella zona 5 verso Joannis, 5 meridiane; infine, nellla zona 6, Joannis e mulini, 10 meridiane. 70 meridiane di stili e periodi diversi che potrai ammirare passeggiando tra le vie del borgo di Aiello.in serata trasferimento in hotel cena e pernottamento

2° Giorno Caporetto / Monte Santo / Valle dell’Isonzo
Colazione in hotel mattinata a Caporetto, visita del Museo della Grande Guerra, l’ossario Italiano,le rovine del villaggio antico Tonocovgrad, i resti della prima guerra mondiale,Ponte di Napoleone. Pranzo in ristorante. Proseguimento con visita a Monte Santo e valle dell’Isonzo. In serata rientro in hotel, cena e pernottamento.

3° giorno Lubiana \ Trieste
Colazione in hotel Mattinata a Lubiana, il municipio, la famosa fontana di Robb, il mercato di Plecnik, la chiesa di San Nikolaj. Pranzo in Ristorante. Nel pomeriggio visita di Trieste e del suo centro storico. Scrigno d’arte e di paesaggi di sole e di mare, passeggiare a Trieste, può significare appassionarsi alla bellezza, Piazza Unità d’Italia: cuore di Trieste sorto da un porto romano, ed il Palazzo del Governo (esterno), monumento e simbolo della città; il colle di San Giusto, il castello e la sua cattedrale, il lungomare e il Faro della Vittoria (esterno).. In serata rientro in hotel, cena e pernottamento.

4° giorno Grotte di Postumia / Pirano / Portorose
Colazione in hotel ed escursione alle Grotte di Postumia. Pranzo in ristorante e trasferimento a Pirano, considerata monumento culturale meglio conservato dell’Istria Slovena, poco lontano da Portorose. Si potranno visitare Piazza Tartini, piazza dedicata al violinista alla quale è dedicato anche un monumento al centro della piazza; la chiesa di San Giorgio protettore del paese. Successivo trasferimento a Portorose, visita della città, famose per le terme e per le saline. In serata rientro e fine dei servizi


Costi

Quota individuale di partecipazione
(min.40 partecipanti)
a partire da

€  135,00  4 giorni / 3 notti

La quota comprende
Pensione completa dalla cena del primo giorno al pranzo, l’ultimo giorno; materiale didattico;  iva

La quota non comprende

Trasporto, ingressi vari, bevande, guide, eventuale tassa di soggiorno da pagare in loco, gli extra e quanto non espressamente indicato.

Gratuità
1 ogni 15 paganti per i docenti in singola.

Alloggio
Hotel tre stelle \ 4stelle, sistemazione in camere multiple con servizi privati per gli studenti e camere singole con servizi privati  per i docenti. All’arrivo del gruppo potrebbe essere richiesto un deposito cauzionale

Trasporto
Aereo, bus o treno su richiesta
(quotazione transfert in andata e ritorno)



Escursioni

Login